IP intercom
IP intercom



Diffusione sonora e chiamate di emergenza
per lo Scalo ferroviario di MELZO

Sistema integrato di diffusione sonora e chiamate di emergenza per la gestione di situazioni critiche in aree di vaste dimensioni realizzato in tecnologia IP e con il protocollo Peer-To-Peer di ERMES


Chiamate di emergenza Over IP

Scalo ferroviario di Melzo

sistema integrato diffusione sonora e SOS

Diffusione sonora e chiamate emergenza















Lo scalo ferroviario RFI di Melzo è un importante HUB per la movimentazione dei container situato sulla linea ferroviaria Milano-Treviglio-Brescia che si collega sia con Genova e La Spezia che con Rotterdam e altre numerose destinazioni sul Corridoio 24.

Help Point luoghi calmi

Armadio con gateway, help point
e modem VDSL di rete

Poiché nell'area dello scalo si può trovare ad operare sia personale dipendente sia personale di ditte esterne si presentava la necessità di disporre di un sistema di comunicazione, non legato a dispositivi individuali, per la gestione delle situazioni di emergenza.

La richiesta era di mettere in comunicazione in modo semplice, immediato ed affidabile il personale che opera nella vasta area dello scalo sia con un posto di controllo locale e sia con un secondo posto di controllo remoto al duplice scopo di fornire istruzioni in caso di emergenza ed allo stesso tempo consentire l'immediata segnalazione di situazioni anomale potenzialmente pericolose da parte del personale stesso.

La soluzione proposta consiste nell'adozione di un sistema integrato di diffusione sonora e chiamate di emergenza basato sull'utilizzo di sette gateway Over IP della famiglia SounLAN da 320W ciascuno, ognuno dei quali pilota 16 trombe da 20W ed, allo stesso tempo, interfaccia un Help Point con pulsante a fungo rosso per le chiamate di emergenza; il gateway audio e l'help point, assieme agli elementi accessori per l'alimentazione degli apparati e il collegamento della rete dati sono stati assemblati in un armadio in acciaio inox per fissaggio a palo che implementa, così, una unità integrata per diffusione sonora e chiamate di emergenza.
Gli apparati di campo fanno capo a due distinte sale controllo una che si trova nello stesso scalo di Melzo ed una remota installata presso il DCO di Greco-Pirelli dove in futuro saranno accentrati analoghi sistemi che installati in altri scali.

SOS luoghi calmi

Il gateway SoundLAN-E.UP321

Il sistema si basa sul nuovo gateway audio Over IP dotato di amplificatore integrato per linee a 100V di ERMES che è disponibile con 3 differenti livelli di potenza di uscita: 80, 160 e 320W.
Questi gateway implementano la funzione di diffusione sonora Over IP interfacciando la LAN ad un gruppo di altoparlanti collegati su linee audio a 100V ma, in aggiunta, possono collegare alcuni accessori esterni che estendono la loro possibilità di utilizzo con alcune interessanti funzioni.

Per esempio, grazie alla presenza di un ingresso audio a 0dB che consente di collegare dei segnali generati da sorgenti analogiche esterne, dovendo installare un generico sistema di diffusione annunci e musica di sottofondo nei locali di un albergo è possible utilizzare il gateway a servizio di una particolare sala per la realizzazione di un impianto di amplificazione locale per conferenze o attività di intrattenimento particolari.

Altra opzione possibile, come nel caso delle scalo di MELZO, è quella di collegare un gruppo costituto da pulsante, microfono ed altoparlante per implementare sullo stesso apparato sia la funzione di diffusione sonora sia quella di chiamate di emergenza.

comunicazioni di emergenza

Una delle postazioni IP

L'impianto di Melzo è costituito da una serie di pali alti circa 6 metri installati lungo i binari; ad ogni palo è fissata una coppia di trombe orientate in verso opposto una all'altra in modo da diffondere il suono nei due versi. Ad un palo ogni 8 è fissato l'armadio che contiene il gateway cui sono collegate le trombe e gli altri apparati inclusi i modem VDSL che consentono di collegare la rete ETHERNET anche se la distanza tra gli armadi supera i 100 metri.
Al fine di assicurare una buona qualità dell'audio riprodotto le paline di sostegno degli altoparlanti sono poste alla distanza di 40 mt una dall'altra. La scelta della distanza tra i pali e della potenza degli altoparlanti si basa sulle seguenti considerazioni:

  • la pressione sonora generata da una sorgente sonora diminuisce di 6dB al raddoppio della distanza in quanto si attenua col quadrato della distanza rispetto a quella presente nel punto di emissione del suono, a 20 mt si avrà quindi una attenuazione della pressione sonora di circa 28dB
  • la pressione sonora di un segnale audio per risultare percettibile all'orecchio umano deve essere di almeno 3 dB superiore al rumore di fondo mentre per essere chiaramente intellegibile deve essere di almeno 10dB superiore al rumore di fondo
  • nell'area interessata alla diffusione sonora si ipotizza un rumore di fondo pari a circa 75 dB (livello sonoro medio di una stazione ferroviaria) e pertanto a 20 metri dalla tromba dovrà esserci una pressione sonora di circa 85dB
  • i costruttori degli altoparlanti forniscono come dato caratteristico di la pressione sonora ad 1 mt e pertanto, in base ai dati precedenti, la pressione sonora generata dalla tromba ad 1 mt dovrà essere di almeno 113dB
  • la scelta è caduta su trombe da 20W con una pressione sonora ad un metro di 116dB contrapposte e posizionate a 40 mt una dall'altra in modo che ciascuna debba coprire una distanza di 20 mt

Questo tipo di soluzione può essere utilizzata in tutti quei casi nei quali si debba installare un sistema di diffusione sonora e di chiamate di emergenza in aree a sviluppo prevalentemente lineare come:

  • Stabilimenti balneari
  • Viali e percorsi cittadini
  • Impianti sportivi
  • Aree industriali a rischio (stabilimenti chimici ecc.)
  • Campeggi e parchi divertimento
  • Parcheggi multi-piano
  • Installazioni portuali (moli, banchine)
  • Gallerie stradali, ferroviarie e per metropolitane
audio over ip

Esempio di utilizzo in ambito alberghiero

Inoltre, i gateway audio prodotti da ERMES, grazie alla possibilità di collegare una sorgente audio locale sul loro ingresso a 0dB e la capacità di gestire una unità di chiamata di emergenza, possono fornire una soluzione semplice per risolvere molti problemi che si possono trovare in strutture quali grandi alberghi o centri congressi dove il sistema di diffusione sonora con musica di sottofondo deve essere integrato con esigenze specifiche in alcune aree.


Infatti sarà molto facile affiancare al sistema generale di diffusione annunci e musica di sottofondo un sistema di amplificazione locale per le sale conferenza o gli spazzi di intrattenimento ed allo stesso tempo completare il gateway con una unità per chiamate di emergenza da utilizzare nella realizzazione di spazzi calmi come previsto per le attività turistico alberghiere dal D.M. 09/04/1994 o anche nei parcheggi multi-piano o simili aree.
In definitiva i gateway SoundLAN-E.UP sono la migliore soluzione per ottenere diffusione sonora e chiamate di emergenza

!-- Inizio PIEDE PAGINA -->


Se desideri maggiori informazioni contattaci riempendo il form che trovi QUI !


Seguici su:

IP intercom IP intercom




ERMES ELETTRONICA s.r.l. - Via Treviso, 36 - 31020 SAN VENDEMIANO - ITALY
Phone +39 0438 308470 - Fax +39 0438 492340 - email: ermes@ermes-cctv.com